Category: Uncategorized

Quali Sono I Benefici Del Burro Di Cacao Sulla Mia Pelle?

Sicuramente meno conosciuto di burro di karitè, burro di cacao è tuttavia prevista con numerose virtù. È idratante, antiossidante, la guarigione … L’elenco delle sue proprietà è straordinariamente lunga e merita che uno vi abita. Inoltre, non è un caso che l’industria cosmetica ha a lungo utilizzato questo estratto del chicco di cacao, incorporando in vari prodotti cosmetici. Ecco alcuni consigli per l’uso.

Burro di cacao, insospettabili poteriBurro di cacao, insospettabili poteri

Chi avrebbe mai pensato che il cacao può contenere un tale concentrato di virtù? Particolarmente ricco di acido stearico, palmitico e oleico, burro di cacao dimostra di essere un ottimo idratante per la pelle.

Ma non è tutto, perché questo ingrediente che rende molte creme cosmetiche mostra anche proprietà antiossidanti grazie al suo naturale contenuto di vitamine (A, B, C, E) e minerali.

Inoltre, gli acidi grassi che contiene sono particolarmente indicati per lenire il fuoco di alcune irritazioni o lesioni cutanee. In breve, il burro di cacao è un componente multifunzionale che, oltre ad essere naturale al 100%, rimane economicamente accessibile.

Quali indicazioni per il burro di cacao?

Sono molti!!! Le donne in gravidanza soprattutto apprezzare perché preserva l’elasticità della pelle e, infatti, evita la formazione di smagliature e cellulite.

Oltre al fatto che si tratta di una perfetta idratazione quotidiana cura , è anche un ottimo anti-rughe dal momento che questo antiossidante naturale che permette di rallentare il processo di invecchiamento della pelle, neutralizzando i famosi radicali liberi e favorendo la produzione di collagene.

Inoltre, burro di cacao può anche integrare il trattamento medico per combattere alcune dermatiti o altre malattie della pelle. Questo è il caso, in particolare, per la psoriasi o eczema, che spesso riesce a calmarti.

Dove è burro di cacao trovato?Dove è burro di cacao trovato?

Contrariamente alla saggezza convenzionale, burro di cacao non è solo destinata a stimolare le papille gustative, integrando la composizione di molte torte e altri dolci o dolci.

A ben guardare, c’è un accenno sul retro di molte creme per il corpo e ammorbidire lozioni acquistati sul mercato. È anche uno dei principali componenti di protezione solare e di altre lip stick. È quindi ovunque!

Si è anche trovato nella sua forma più semplice, in molti negozi specializzati. Questa versione può essere molto utile per coloro che desiderano fare della casa di cura . Attenzione, però, per uso non alimentare, burro di cacao, per garantire che si beneficiare di tutte le sue proprietà intrinseche.

Come è burro di cacao utilizzato?

Per la cronaca, burro di cacao viene estratto dalla spremitura a freddo, semi di cacao. Quello che viene utilizzato per i prodotti cosmetici non è filtrato. Quando acquistato nella sua forma naturale, il burro di cacao è solido.

Per applicare più facilmente, è necessario riscaldare a bagnomaria o in piccole porzioni, nelle sue mani. Quando viene portato ad una temperatura superiore ai 35 ° C. questo componente fluidize fino a quando la consistenza di un olio è ottenuto.

Le proprietà fisiche lo rendono ideale come olio da massaggio . Al di sotto di 20 ° C, al contrario, è così difficile che è possibile produrre chip da grattugiare.

Come fare il burro di cacao prodotti di bellezza?Come fare il burro di cacao prodotti di bellezza?

Seguaci di una casa di cura cosmetica hanno elevato al rango di “indispensabile” ingrediente. Va detto che si può, senza timore di integrare molte ricette di prodotti idratanti virtù.

Ad esempio, è possibile fare una maschera per il viso in nessun tempo. Per un piatto di 100 g, è sufficiente per riscaldare 75 g di olio di semi di sua scelta (olio di argan, di mandorle, di jojoba …) con 25 g di burro di cacao.

Applicate sul viso per una decina di minuti, questa maschera nutre in profondità la pelle e dona un’estrema morbidezza.

I Benefici Del Latte Di Asina Sulla Mia Pelle

Il latte di asina è un prodotto rinomato per le sue molte virtù per la pelle. Pricipalmente è venduto sotto forma di saponi e creme idratanti. Molto ricco di sali minerali, vitamine e oligoelementi, il latte d’Asina è molto benefico per la pelle.

Latte d’asina per la pelle morbidaLatte d'asina per la pelle morbida

Latte d’asina, che nutre e ammorbidisce la pelle. È adatto per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili e fragili. Per nutrire la pelle del viso o del corpo, è possibile utilizzare creme idratanti per il fatto di latte di asina.

Tuttavia, è importante scegliere prodotti di qualità, per poter beneficiare di tutte le sue proprietà. Il latte di asina è abbastanza raro prodotto che richiede un sacco di pazienza per i produttori.

Infatti, l’asino produce solo un litro di latte al giorno, e si ferma a fare il latte quando il piccolo viene rimosso. È quindi fondamentale scegliere prodotti biologici, artigianali o per avere un prodotto di qualità che è stato prodotto con il rispetto per la natura e gli animali.

Latte d’asina, un naturale anti-rughe prodottoLatte d'asina, un naturale anti-rughe prodotto

Niente come il latte di asina liscia e tesa la pelle. Questo prodotto potrebbe rallentare l’invecchiamento cutaneo e la comparsa delle rughe. I prodotti venduti sono spesso associati con oli vegetali .

Può essere interessante scegliere un idratante viso crema composta da olio di argan e latte di asina, come questi due elementi hanno azione anti-rughe. Un uso quotidiano di un prodotto di qualità contribuirà a dare la pelle e il viso della vostra pelle un bagliore e l’elasticità.

Il latte di asina prodotti sono venduti in negozi biologici, mercati biologici e su internet. Studiando la composizione dei prodotti è un buon modo per controllare la loro qualità: creme idratanti deve contenere almeno il 40% di latte d’asina e non può essere composto di sostanze chimiche.

Il latte di asina esiste anche sotto forma di creme idratanti per il corpo. Rende la pelle più soda.

Latte d’asina per oggetti fragili o danneggiate della pelleLatte d'asina per oggetti fragili o danneggiate della pelle

Il latte di asina è particolarmente adatto per oggetti fragili , irritata o secca la pelle . La sua azione curativa aiuta la pelle a rigenerarsi. L’utilizzo del latte di asina allevia l’eczema, psoriasi e acne.

Per questo tipo di pelle, si consiglia di utilizzare il latte di asina saponi per pulire il corpo con delicatezza. È importante correttamente idratare la pelle dopo la doccia o il bagno.

Per questo motivo, è possibile selezionare idratante creme a base di latte d’asina e il miele, come questi due prodotti alleviare la pelle danneggiata mentre la ammorbidisce.

Il latte d’asina, inoltre, che funziona in modo efficace sulla pelle dei disturbi associati con l’ansia, come gli acidi grassi in esso contenuti aiutano a riequilibrare il sistema nervoso.

Il latte di asina può anche essere usato solo in una vasca da bagno. Per fare questo, basta affondare un bagno caldo, quindi aggiungere un paio di tazze di latte d’asina e perché non un paio di cucchiai di acqua di rose, per una dissetante e rinfrescante effetto.

Alternative Naturali Per Deodoranti

Pelle molto sensibile, cerca di evitare i sali di alluminio spesso puntato il dito per i loro potenziali effetti cancerogeni … Le ragioni per adottare naturale deodoranti non mancano: scopri tutti i prodotti utili e le migliori ricette per fare il deodorante casa .

Bicarbonato di sodio: un aBicarbonato di sodio: un albergo economico deodorantelbergo economico deodorante

Il bicarbonato di sodio , poco costoso, è efficace nell’uccidere i batteri responsabili del cattivo odore del sudore . Si può applicare da soli, dopo aver accuratamente lavato la pelle, ma la polvere non è sempre facile da applicare …

Quindi rimuovere l’eccesso con un asciugamano. Va anche ricordato che il bicarbonato non prevenire la pelle da sudorazione: si tratta di un puro naturale deodorante, non un antitraspirante.

Questo è sia un vantaggio (sudorazione permette al corpo di regolare la sua temperatura) e uno svantaggio (aloni possono formare). C’è anche la possibilità di associare con altri ingredienti attivi per rendere una casa naturale deodorante efficace e semplice da applicare.

Una ricetta naturale a base di mais deodoranteUna ricetta naturale a base di mais deodorante

Per fare 200 ml di questo deodorante, avrete bisogno di:

100 g di liquido di olio di cocco;

60 g di bicarbonato di sodio;

40 g di amido di mais;

10 gocce di tea tree oli essenziali (opzionale).

Proprio come il bicarbonato di sodio, olio di cocco ha un’azione antibatterica limitare l’odore del sudore. Al di sotto di 25 ° C, rimane allo stato solido: il calore nel forno a microonde o a bagnomaria, a liquefare.

Amido di mais, altamente assorbente, di limitare il rischio di antiestetiche anelli. Come per l’olio essenziale di albero del tè , è molto interessante anti-fungine azione (riduce i rischi di cutanea infezioni fungine, favorito dalla macerazione). D’altra parte, è controindicato durante i primi 3 mesi di gravidanza …

Per preparare questo deodorante, versare il liquido olio di cocco in una chiusura ermetica vaso di vetro, aggiungere gradualmente il bicarbonato di sodio e amido di mais emulsionare bene. Poi versare l’olio essenziale, poi lasciate che il vostro deodorante fresco in frigorifero.

Quindi potete semplicemente applicare con le dita … Shelf life: circa 3 mesi.

Una ricetta per il deodorante base di argilla biancaUna ricetta per il deodorante base di argilla bianca

Per 200 ml di questo deodorante, è necessario:

100 ml di liquido olio di cocco;

60 g di bicarbonato di sodio;

40 g di argilla bianca;

10 gocce di olio essenziale di palmarosa o 10 gocce di l’estratto di amamelide.

L’argilla bianca è sia deodorante e lenitiva per la pelle. Come per l’olio essenziale di palmarosa, combatte i batteri responsabili dei cattivi odori e contro parassiti fungini attivazione micosi. Inoltre, stringe i pori della pelle, che limita la sudorazione …

Questo olio essenziale è controindicato durante la gravidanza: è quindi necessario utilizzare l’estratto di amamelide per stringere i pori.

Per preparare questo deodorante, versare il liquido olio di cocco in un vasetto di vetro e aggiungere delicatamente il bicarbonato di sodio e l’argilla bianca, sbattere energicamente. Finitura con olio essenziale o l’estratto di amamelide, mescolare il tutto e mettere il deodorante per raffreddare.

Si può conservare per circa 3 mesi.